Roast-beef con la pentola a pressione: ecco come prepararlo facilmente

Oggi proveremo a cimentarci con un secondo piatto davvero squisito: il roast-beef con la pentola a pressione  Vediamo come prepararlo con il procedimento e gli ingredienti qui sotto.

Il roast-beef è un piatto molto utilizzato nelle famiglie italiane per una serie di motivi:

  • si può preparare in anticipo
  • è versatile
  • può essere accompagnato da un’infinità di salse diverse
  • di solito incontra il gusto di quasi tutti.

Questa è la ricetta:

Ingredienti:

Un chilo di carne da roast-beef, legata e pronta per la cottura.

Procedimento:

Fai scaldare la pentola a pressione, aperta, su una fiamma vivace, posando sul fondo un pezzetto di carta bianca. Quando la carta ingiallisce toglila ed adagia nella pentola il pezzo di carne, appoggiandolo sulla parte più grassa.

A fuoco vivace fallo rosolare facendolo ben colorire da tutte le parti, girandolo e versando sul fondo della pentola un paio di cucchiaiate di acqua, affinché la carne non bruci e in modo da girarla più facilmente. Questa operazione richiederà in tutto circa 5-6 minuti.

Quando la carne è rosolata aggiungi il sale, versa nella pentola mezzo bicchiere di acqua e metti il coperchio alla pentola a pressione. Alza la fiamma al massimo ed aspetta il sibilo. Quando sentirai il tipico fischio puoi ridurre la fiamma al minimo. Da questo momento dai 18 minuti di cottura.

Trascorso questo tempo spegni il fuoco, fai sfiatare il vapore e apri la pentola. Togli la carne del roast-beef e appoggiala su un tagliere. A fuoco vivace e mescolando spesso fai ridurre ed asciugare il sugo, lasciando che prenda un bel colore marrone, facendo però attenzione a non bruciarlo. Allungalo con un po’ di acqua, mescola bene e toglilo dal fuoco.

roast beef

Servi il roast-beef affettato sottilmente, versando una piccolissima parte del sugo di cottura sul fondo del piatto di portata e lasciando il resto nella salsiera, in modo che ogni ospite possa versarsi la salsa a proprio piacimento.

Con 18 minuti di cottura  avrai un roast-beef cotto a puntino nelle fette vicine all’estremità e con un nucleo abbastanza al sangue più vicino al centro. Ovviamente il grado di cottura dipende dai gusti, quindi puoi prolungare o diminuire il tempo di 2-3 minuti se lo preferisci più cotto o più al sangue.

Il mio consiglio è di non rosolarlo più del necessario prima di chiudere la pentola.

Ecco qua una ricetta che oltre ad essere semplicissima, rapidissima ed adatta a tutte le occasioni è anche sana, infatti gli unici grassi presenti nella preparazione sono quelli della carne stessa. Allora la pentola a pressione è o non è una grande amica?

 

Riepilogo della ricetta
recipe image
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempi di cottura
Tempo totale
voti
1.51star1stargraygraygray Based on 6 Review(s)

One thought on “Roast-beef con la pentola a pressione: ecco come prepararlo facilmente

  1. Pingback: ROTOLO DI MANZO CON VERDURE: ecco come prepararlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *