28 risposte

  1. giulia
    13 febbraio 2008

    Caro Manicaretto, dalle foto sembra un piatto delizioso, forse come l’autore?
    Mi piacerebbe farmi cucinare un po’ da te…manicaretto bello.

  2. vittoria
    22 gennaio 2009

    sto cucinando seguendo attentamente i vostri consigli.Vi farò sapere…..

  3. vittoria
    22 gennaio 2009

    Ho fatto una variante: ho infarinato la carne prima di cuocerla per rendere il tutto più cremoso. Risultato: tutto molto buono…ma penso che sia venuto nello stesso modo in cui lo facevo prima…^_^ comunque grazie dei consigli ed alla prossima ricetta. Ciao

  4. Ugo Bracchetti
    24 gennaio 2009

    Il tuo consiglio di infarinare la carne è ottimo per chi preferisce uno spezzatino più cremoso.
    Se hai la possibilità mandaci una foto della tua variante così facciamo vedere la differenza.
    Grazie dei tuoi suggerimenti e mi raccomando,continua a seguirci…

  5. Mirko D’Isidoro
    24 gennaio 2009

    @Vittoria: benvenuta su ilManicaretto.it.
    Ti ringrazio per aver condiviso con noi la tua esperienza positiva su questa ricetta e sulla variante che hai scelto di cucinare.

    Come dice anche Ugo, se riprovi a cucinare la stessa ricetta (o un’altra delle ricette presenti qui sul blog), prova a scattare qualche foto, inviacela con la descrizione delle variazioni che hai scelto di fare, e noi la pubblicheremo con molto piacere ;).

    A presto.

  6. simone
    13 marzo 2009

    buonissimo…….grande

    • Mirko D’Isidoro
      14 marzo 2009

      ————
      @Simone:
      ————

      Benvenuto su ilmanicaretto.it. Grazie per i complimenti, spero tornerai a trovarci ;).

  7. simone
    13 marzo 2009

    vino pro’ consiglierei un po’ di refosco ciaooooooooooo

    • Mirko D’Isidoro
      14 marzo 2009

      ————
      @Simone:
      ————

      Grazie per il consiglio sul vino ;).

  8. antonia
    9 giugno 2009

    veramente non capisco cosa ci sia di diverso,è il solito spezzatino che faccio da che ho imparato a cucinare,io l’ho sempre fatto cosi.

    • Ugo Bracchetti
      18 giugno 2009

      @Antonia: nessuno ha detto che è una ricetta complicata o chissà quanto particolare.Le ricette fatte da me che metto sul sito sono tutte semplici e molte di uso comune proprio per aiutare chi non è molto pratico ma ama cucinare ;-)

  9. Barbara Reale
    7 agosto 2009

    grazie per la spiegazione precisa dei tempi di cottura e quantità del vino.
    ma dove trovo le quantità degli altri ingredienti?

    grazie, B.

  10. Mirko D’Isidoro
    10 agosto 2009

    @Barbara: benvenuta su ilmanicaretto.it.
    Anche se non sono io l’autore dell’articolo, direi che a parte la carne di vitello per i restanti ingredienti le quantità possono essere abbastanza intuibili, olio, patate, cipolla carote etc.

    Visto che non ci sono le quantità precise, se non vuoi esagerare, potresti iniziare con piccole porzioni, per poi aumentare la quantità in proporzione al numero di persone che gusteranno questo piatto.

    A presto e se prepari questo vitello, segnalalo pure nei commenti di questa discussione ;).

  11. Giorgia
    17 ottobre 2009

    Mi chiedevo : ma non va utilizzato anche del brodo e della passata di pomodoro? Proprio ieri ho cenato da amici che hanno cucinato spezzatino con polenta e il cuoco mi ha detto che tra i vari ingredienti come sopra descritti ha aggiunto brodo e passata di pomodoro. Devo dire che era molto buono

    • Mirko D’Isidoro
      22 ottobre 2009

      @Giorgia:
      grazie per il tuo suggerimento, sicuramente potrebbe essere una variante alla nostra ricetta.
      Da aggiungere ai suggerimenti dei nostri lettori.

      A presto e buona cucina ;)

  12. Luca
    31 gennaio 2010

    Complimenti,

    ho preparato questa ricetta, è veramente deliziosa.

    ho fatto un grande figurone.

    Grazie

    • Mirko D’Isidoro
      1 febbraio 2010

      @Luca:
      mi fa molto piacere che grazie a questo blog tu abbia fatto questoo figurone con i tuoi amici.

      Ora sei un vero fan di questo blog ;).
      Fammi sapere se preparerai altre ricette tratte da questo blog enogastronomico.
      Buona cucina

  13. Rossella
    6 ottobre 2010

    Non sono una gran cuoca, non mi piace il vitello, ho stampato la ricetta al volo prima di uscire dall’ufficio e….è venuto buonissimo! I tempi, una volta tanto, erano quelli giusti!
    Allora provo qualcos’altro, se è tutto così ho svoltato.

  14. marco da verbania
    2 febbraio 2011

    viva google ..a noi singol ci salva sempre …quando dobbiamo preparare per piu di una persona …sto preparando lo spezzatino ..vi faro’ sapere ..ciao

  15. Higgor
    16 maggio 2011

    e stupenda ho solo 16 anni e la ricetta e molto facile !

  16. Francesca Campigli
    16 maggio 2011

    Ciao Higgor e benvenuto!
    Forse sei il nostro più giovane lettore!
    Se prepari la ricetta, facci sapere come è andata, e carica una foto sul nostro profilo Facebook: http://www.facebook.com/ilmanicaretto

    @Marco, un benvenuto, in ritardo anche a te!
    Come è andata la preparazione dello spezzatino??
    Siamo curiosi!!

  17. Marta
    10 febbraio 2012

    ma mi si attacca tutto!!!! come fa a cuocere la carne e le patate senza nulla di liquido oltre al bicchiere di vino????? scusate non capisco!

  18. Mirko D'Isidoro
    12 febbraio 2012

    @Marta: se leggi bene l’articolo tra gli ingredienti c’è anche l’olio di oliva, e nella preparazione della ricetta si dice (prendo il testo e lo copio qui):

    — Scalda l’olio extra vergine d’oliva in una casseruola a fondo spesso e fai soffrigere la cipolla, la carota e il sedano tritati grossolanamente. —-

    Quindi l’olio viene suggerito e usato per preparare questo spezzatino.
    Spero di averti dati i giusti suggerimenti per preparare un piatto perfetto.
    Buona cucina.

  19. yuri
    11 ottobre 2012

    volevo testare questa ricetta togliendo il vino e mettendo birra ( bionda semplice : icnhusa ) e passando la carne in farina previo averla massaggiata con le mani unte d’olio….secondo voi viene una schifezza?

  20. Mirko D’Isidoro
    11 ottobre 2012

    Yuri la tua alternativa a questa ricetta dello spezzatino di vitello secondo me è buona. Prova con la birra e facci sapere come viene.

    Se vuoi puoi condividere anche la foto del risultato finale, sulla fan page del blog:
    http://www.facebook.com/ilmanicaretto

    Buona cucina.

  21. fabrizio
    11 novembre 2013

    ciao , mi spieghi invece bene come fare il brasato ( lo spezzatino l’ho gia’ fatto ed e’ venuto molto bene )
    grazie

  22. Mirko D’Isidoro
    21 novembre 2013

    Ciao Fabrizio, grazie per la tua domanda e benvenuto tra gli appassionati di cucina ;).

    Posso consigliarti altri blog di cucina che ho selezionato per te, dove puoi preparare un ottimo brasato:

    - http://www.ricettedellanonna.net/brasato-al-vino-rosso/
    - http://ricette.donnamoderna.com/brasato-di-vitello
    - http://www.youtube.com/watch?v=Emqt7Yg3cOE

    Spero di averti dato delle buone dritte. Fammi sapere poi quali di queste ricette preparerai e il risultato finale.

    Visto che non c’è una ricetta sul brasato di vitello su questo blog, se vuoi puoi scrivere una tua ricetta con la foto del risultato finale. La pubblico volentieri segnalando ovviamente l’autore della ricetta.

    Fammi sapere. Buona cucina.

Rispondi

 

 

 

Torna su
cellulare pc desktop