Come fare un buonissimo polpettone di carne?

Questa è la ricetta per un polpettone di carne che sarà buonissimo appena sfornato e delizioso anche il giorno dopo.
Qui sotto trovi la gli ingredienti, la preparazione con le foto passo passo.

Il polpettone è da sempre uno dei miei piatti preferiti.

Sarà che mi ricorda di quando ero bambina e l’unico modo in cui la mia mamma riusciva a farmi mangiare un po’ di carne era trasformandola in un bel polpettone! Poi le ricette di mamma si sono evolute ed il polpettone ha assunto molte forme diverse:

  • ripieno
  • arrotolato
  • al tonno

Ingredienti:

  • 200 g di carne di vitello macinata
  • 200 g di carne di tacchino macinata
  • 40 g di mollica di pane
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di cipolla essiccata (va bene anche quella fresca oppure puoi utilizzare il sistema di essiccazione con il microonde)
  • pepe nero a piacere
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere (in alternativa utilizzalo fresco o come sopra!)
  • 1 cucchiaino di peperoncino tritato
  • Mezzo cucchiaino di noce moscata
  • Rosmarino
  • 7 fette di pancetta tesa
  • Un contenitore di plastica
  • Carta da forno
  • 1 teglia da forno

Preparazione:

Iniziamo con gli aromi per insaporire: mettili tutti in un tritaverdura e fagli fare un paio di giri. Se non ne possiedi uno puoi anche lasciare i condimenti tritati più grossolanamente, ma questa operazione serve per amalgamare i sapori eliminando i più forti; inoltre si crea una crema uniforme che insaporisce tutto il polpettone.
Metti la carne, la mollica del pane, l’uovo e le spezie in un recipiente e mescola finché non ottieni un composto liscio e consistente. Dovrebbe apparire come una sorta di paté. Rivesti il contenitore di pancetta accostando le fette e sovrapponendole appena l’una all’altra, come nella foto che vedi qui sotto.

Come fare un buonissimo polpettone di carne?

Versa il composto di carne all’interno del contenitore con la pancetta e pressa con fermezza.  Ora rovescia il polpettone su una teglia ricoperta di carta da forno. Basterà un colpetto per farlo staccare dal  recipiente.

A questo punto se ti è avanzata della pancetta puoi ricoprire le parti che sono rimaste scoperte. Ecco come dovrebbe venire fuori nell’immagine qui sotto.

Come fare un buonissimo polpettone di carne?

Cottura del polpettone di carne

Cuoci nel forno a 180° per 30 minuti circa. Quindi alza la temperatura del forno a 220° e cuoci per altri 15-20 minuti.

Ovviamente il tempo di cottura dipenderà dalla grandezza del polpettone, comunque sarà ora di toglierlo dal forno quando la pancetta sarà diventata croccante e, se hai a disposizione un termometro da cucina, quando la temperatura interna del polpettone sarà di 75°.

Se durante la cottura ti accorgi che si accumula troppo grasso sulla carta da forno estrai la teglia e cerca di eliminarlo, poi inforna di nuovo e termina la cottura. Lascia riposare il polpettone per 15 minuti prima di consumarlo. Come vedi qui sotto il risultato è gustoso anche solo a guardarlo.

Come fare un buonissimo polpettone di carne?

Un suggerimento:

Dopo che hai formato il polpettone di carne all’interno del frigorifero rivestito di pancetta puoi anche congelarlo, basta chiudere con un coperchio.

Lascialo scongelare lentamente nel congelatore la notte prima di cuocerlo e infornalo quando torni dal lavoro…più comodo di così…!

Photo credits e fonte: thekitchn.com

2 Commenti

  1. pippi

    buona bravo/a

  2. map

    Sarà il caso di correggere congelatore…….
    sennò quando ccc se scongela!!!!!!

Commenta il post