Scopri questo filetto di maiale con chimichurri

Io adoro le grigliate, perché mi sanno di allegria, mi sanno di amici, mi sanno di risate. Ti propongo un filetto di maiale alla griglia con una salsa fresca e particolare…

Credo che il filetto di maiale in cucina sia davvero sottovalutato. Se anche tu non ne usi abbastanza, dovresti iniziare a farlo. Non è molto costoso, è versatile, si cuoce velocemente ed è incredibilmente magro e salutare.

Inoltre puoi cucinarlo in molti modi:

  • sulla griglia
  • saltato in padella
  • al forno
  • stufato
  • eccetera.

Ricorda che stiamo parlando di filetto e non di lombata, che è molto più grande. Il filetto ha più o meno la grandezza del tuo avambraccio. Poi c’è il chimichurri…fantastico chimichurri! E’ una salsa Argentina ed è utilizzata su tutti i tipi di carne.È una di quelle salse che si possono personalizzare a proprio piacimento, quindi io ti suggerisco la ricetta che utilizzo di solito, ma tu puoi aggiungere e togliere gli ingredienti a seconda dei tuoi gusti. Nella ricetta di oggi uso la carne di maiale, ma il chimichurri è perfetto anche con il pollo, con il vitello e con il pesce.

Ingredienti:

  • Circa 1 kg di filetto di maiale
  • Prezzemolo tritato
  • Coriandolo tritato
  • Origano (sarebbe meglio fresco, ma se non ne hai a disposizione, puoi aggiungere quello essiccato)
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • Aglio tritato
  • Un pizzico di peperoncino tritato
  • 1 cucchiaino di sale
  • Un pizzico di pepe nero
  • Olio extravergine di oliva

Ognuno ha la sua preferenza sulle erbe da utilizzare per il chimichurri e sulle proporzioni fra di esse. La combinazione a cui sono arrivata è composta da prezzemolo e coriandolo in parti uguali e origano in minima parte; ma puoi tranquillamente basarti sugli ingredienti che hai a disposizione e variare ogni volta le quantità.

Come si tagliano le erbe?

Per quanto riguarda le erbe con i gambi morbidi come il coriandolo ed il prezzemolo, raccoglili in un mazzetto e falli a pezzetti con le mani. In questo caso puoi tagliare anche i gambi, a meno che non siano troppo spessi.

E’ inutile perdere tempo a dividere le foglie dagli steli, dal momento che questi ultimi hanno esattamente lo stesso sapore delle foglie. Per quanto riguarda le erbe con lo stelo legnoso, come l’origano o il rosmarino, tieni la parte inferiore del gambo e fai scorrere le dita fino alla fine. Vedrai che tutte le foglie si staccheranno dal gambo.

filetto-con-chimichurri2

Ora che le erbe sono sistemate iniziamo a cucinare…

Preparazione:

Metti il prezzemolo, il coriandolo, l’origano, il succo di lime, l’aceto, l’aglio, il sale ed il pepe in un robot da cucina. Fallo andare finché non è tutto tritato finemente. Il composto finito dovrebbe apparire verde e perfettamente amalgamato, proprio così:

filetto-con-chimichurri3

Trasferiscilo ora in un recipiente ed aggiungi il peperoncino. Quindi aggiungi l’olio extravergine di oliva. Non aggiungere l’olio direttamente dal robot perché corri il rischio che la salsa diventi amara.

filetto-con-chimichurri5

La quantità di olio dipende dalla consistenza che desideri.

filetto-con-chimichurri6

Prendi un po’ di chimichurri, spalmalo sul filetto di maiale, copri il tutto e lascialo riposare. Metti a riposare coperto anche il chimichurri rimasto. Ovviamente tutto dipende dal tempo che hai a disposizione, ma il piatto sarà infinitamente più buono se rimane ad insaporirsi per molto tempo. Se proprio hai fretta, lascialo per almeno mezz’ora.

Al momento di cucinare preriscalda la griglia o la normale bistecchiera da fornello. Prendi il filetto di maiale e lascia che la salsa in eccesso sgoccioli via. Cuoci per circa 5-8 minuti per lato. Se hai un termometro da cucina, ricorda che la carne deve raggiungere circa i 70 gradi, dal momento che continuerà a cuocere anche una volta tolta dal fuoco.

filetto-con-chimichurri7

Lascia riposare il filetto di maiale cinque minuti prima di tagliarlo. Fai a fette e servi con il chimichurri rimasto, distribuendolo sopra.

filetto-con-chimichurri8

Per il contorno che vedi nelle foto, dividi in quattro parti alcuni peperoni, condisci con olio d’oliva, sale e pepe e griglia per qualche minuto. Fai a fette e aggiungi del coriandolo tritato, pomodorini e peperoncino tritato. Ti posso assicurare che questo è un piatto davvero squisito e puoi anche iniziare a prepararlo il giorno prima!

Se hai figli esigenti, puoi tranquillamente dir loro che è pollo, non si accorgeranno mai che non è vero!

Photo credits e fonte: ourbestbites.com

Riepilogo della ricetta
Nome della ricetta
Foletto di maiale al chimichurri
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempi di cottura
Tempo totale
voti
5 Based on 1 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *