Come preparare velocemente una crema leggerissima

Se non sai come preparare la crema per le tue torte, in questo articolo continuiamo con la creazione della nostra torta mimosa. In una precedente ricetta abbiamo visto come fare il pan di spagna. Qui invece vedrai come fare la crema più leggera che ci sia. Puoi vedere le foto passo passo della preparazione con gli ingredienti i tempi e alcuni consigli per ottenere una crema delicata e profumata.

Ingredienti:

  • 4 tuorli d’uovo;
  • 500 ml di latte;
  • 150 gr di zucchero;
  • 30 gr di farina;
  • aromi a piacere.

Tempo di preparazione:


30 minuti. Metti il latte a scaldare in un pentolino aggiungendoci uno o più aromi a piacere (buccia di limone, buccia di arancia, vaniglia, eccetera). Scalda un pò il latte senza arrivare a ebollizione e poi lascialo raffreddare per una ventina di minuti in maniera che prenda il profumo degli aromi.

Crema chantilly 003

Poggia una ciotola di metallo sopra al pentolino, mettici dentro lo zucchero, i tuorli e inizia a sbattere con una frusta. Il calore da sotto non cuoce le uova ma ci aiuta a montarle.

Crema chantilly 002

Dopo una decina di minuti aggiungi la farina con un colino, per evitare grumi.

Crema chantilly 001

Dopo aver amalgamato la farina aggiungi lentamente il latte facendolo passare attraverso il colino per eliminare gli aromi. Amalgama bene e poi metti il a cuocere a fuoco basso mescolando di continuo.

Crema chantilly 005

Ci vorranno circa 10-15 minuti, comunque una volta arrivata ad ebollizione dobbiamo decidere noi la compattezza che ci servirà, più la tieni sul fuoco e si più compatterà. A fine cottura di solito, metto un foglio di pellicola sopra la pentola, per evitare che la parte a contatto con l’aria si secchi e si indurisca.

 

Ecco qua la nostra crema sofficissima. Tu hai altre idee e suggerimenti per fare la crema? Condividi la tua ricetta nei commenti qui sotto.

Riepilogo della ricetta
Nome della ricetta
Come fare la crema
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempi di cottura
Tempo totale
voti
2 Based on 93 Review(s)

17 thoughts on “Come preparare velocemente una crema leggerissima

  1. dario

    mmmmmm……..buona:) sulla torta magherita!!!

  2. Mirko D'Isidoro

    @Dario: vero, l’ho assaggiata anch’io e ti assicuro che è difficile resistere alla tentazione di mangiarne una quantità spropositata ;).

    Alla prossima ricetta.

  3. jessica

    io la crema la faccio diversamente e mi viene una bontà allora 1 litro di latte 5 cucchiai di amido di mais 8 cucchiai di zucchero 2 bustine di vanillina 2 tuorli 125gr di burro aromi a piacere

  4. laura

    COMPLIMENTI LE RICETTE SONO OTTIME E COMPRENSIBILI

  5. Mirko D'Isidoro

    @Laura:
    benvenuta su ilmanicaretto.it ;).

    Grazie per i complimenti, continua a seguirci e se hai delle ricette interessanti, puoi partecipare a questo progetto scrivendo le ricette che preferisci 😉 o che ti riescono meglio, con tanto di foto, ingredienti e recensione ;).

    A presto

  6. Chloé

    Oggi ho fatto anche questa, proprio buona, e devo essere sincera non ho seguito tutto alla lettera, quindi immagino che facendolo il risultato sia davvero eccezionale. complimenti!

  7. Angela

    Stamattina per la prima volta ho fatto la crema pasticcera. Ho seguito questa ricetta ed è venuta buonissima!!!!
    Ho cmq aggiunto nelle coppetta per guarnirla i pezzetti della cioccolata kinder e qualche codetta colorata! Straordinaria!!!

  8. filli

    complimenti io ho fatto il pan di spagna anche senza crema e buonissimo…il prossimo passo la crema …..ma sopra la torta come la guarnisco ?

  9. Mirko D'Isidoro

    filli, grazie per il commento positivo. per la guarnizione della torta puoi sbizzarrirti ;). Basta che cerchi online frasi come “guarnizioni torte”, magari cercando anche su google immagini, e avrai da scegliere ;).

  10. mary

    oggi ho preparato il tuo pan di spagna: buonissimo, soffice e di struttura ben alveolata e compatta. Io ho però inserito negli albumi, prima di montarli, un pizzichino piccolo piccolo di cremor tartaro. Una volta raffreddato e sformato, l’ho bagnato con del rhum diluito in acqua zuccherata e guarnito con della crema chantilly e frutti di bosco: spettacolo della natura e del palato!!

  11. Mirko D'Isidoro

    Ciao Mary, grazie mille per il tuo fantastico commento positivo. Grazie anche per aver condivido con le lettrici e i lettori di questo blog per appassionati di cucina la tua versione della ricetta della crema.

    Complimenti perchè credo che il risultato, solo dagli ingredienti che hai usato, sarà stato di certo grandioso!

    Torna a trovarci per altre ricette di dolci e non solo.

  12. EleRetriever

    Stava procedendo tutto per il verso giusto, ad un tratto mi sono accorta di aver dimenticato lo zucchero. Ho cercato di rimediare ma mi è venuto uno schifo:(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *