Come cucinare una semplice ma sfiziosa focaccia ripiena

Oggi avevo voglia di fare un pò di pizza bianca ma poi mentre la stavo stendendo, mi è venuto in mente di riempirla prima di cuocerla e così eccola qua…una bella focaccia ripiena.

Ingredienti:

  • 400 gr di farina;
  • un cubetto di lievito di birra;
  • circa 200 ml di acqua;
  • affettato a piacere;
  • 300 gr. di stracchino;
  • olio extra vergine d’oliva;
  • sale fino;
  • zucchero;
  • rosmarino.

Tempo di preparazione:

20 minuti senza considerare la lievitazione.

Tempo di cottura:

30 minuti a 200°.

Preparazione del piatto:

Sciogliamo il lievito di birra nell’acqua tiepida con un pò di zucchero e lasciamolo a riposare qualche minuto, in maniera da far riattivare il lievito.

Come cucinare una semplice ma sfiziosa focaccia ripiena
Prepariamo in una ciotola la farina con un cucchiaino di sale fino.
Uniamo poi l’acqua con il lievito sciolto mescolando con una forchetta o con una frusta, per far amalgamare bene la farina con l’acqua, versandola un pò alla volta.

Aggiungiamo anche un filo di olio extra vergine d’oliva, per insaporire un pò l’impasto.

Alla fine dovrebbe rimanere un impasto abbastanza morbido, non troppo tirato. Dovreste regolarvi un pò con la farina, per ottenere la consistenza voluta.

Copriamo a lasciamo riposare in un posto tiepido per almeno un’ora (volendo potete lasciarla anche più tempo).

Io lo preparo la mattina e lo metto nel forno spento, così è al riparo da correnti di aria fredda che potrebbero bloccare la lievitazione, poi a pranzo la inforno.
In teoria la lievitazione è completa quando l’impasto è raddoppiato.

Passato il tempo di lievitazione accendiamo il forno così intanto si scalda, e mettiamo l’impasto sulla nostra spianatora aggiungendo un pò di farina per non farlo attaccare.

Dividiamo l’impasto in due parti uguali, stemdiamo la prima parte con il mattarello fino ad ottenere la grandeza voluta, io l’ho messa tu una teglia di 50×30 cm.

Ungiamo la teglia con dell’olio extra vergine d’oliva, e mettiamo la massa stessa nella teglia.

Una volta messa la massa nella teglia, possiamo sistemarla con le mani finendo di stenderla, per adattarla alla forma della teglia.

Bucherelliamo con una forchetta la massa appena stesa, aggiungiamo poi il nostro affettato, io ho messo 150 gr. di pancetta e 300 gr. di stracchino, sistemandolo a fette poi con il calore della cottura si distribuirà.

Come cucinare una semplice ma sfiziosa focaccia ripiena

Stendiamo anche la seconda parte di massa e mettiamola sopra il nostro ripieno, con l’aiuto del mattarello.
Sistemiamo anche questa seconda parte stando attenti ad unirla, sui bordi, con quella sotto.

Applichiamo dei tagli trasversali con un coltello affilato, o dei buchini con la forchetta per non farla gonfiare, spennelliamo con dell’olio extra vergine d’oliva, aggiungiamo poi sopra un pò sale e di rosmarino.

Come cucinare una semplice ma sfiziosa focaccia ripiena

Inforniamo per circa 30 min a 200°, controllando la colorazione negli ultimi minuti.

Se la pizza non fosse ancora colorita dopo il tempo di cottura, possiamo accendere un paio di minuti il grill, per colorirla un pò.

Come cucinare una semplice ma sfiziosa focaccia ripiena

Una volta sfornata, lasciamola freddare su un piano rialzato e poi tagliamo a quadrati.

Come cucinare una semplice ma sfiziosa focaccia ripiena

Ottima sia riscaldata che fredda.

16 Commenti

  1. Agnese

    Ottima
    Io ho provato anche a fare alcune piccole variazioni: all’impasto ho aggiunto 2 cucchiaini di zucchero e portato a 3 i cucchiaini di sale.
    La macchina del pane a lavorato per me amalgamendo gli ingredienti, quindi parte del merito va anche a lei.
    Comunque il risultato e’ stato ottimo…

  2. Ugo Bracchetti

    Grazie per il commento cara Agnese.
    Effettivamente a seconda del ripieno potete aumentare il sale a piacimento.
    Con le dosi che avevo messo io verrà una pizza adatta per essere riempita con dell’affettato.
    Se preferite una focaccia con delle verdure aggiungete un pò di sale come ha fatto Agnese.
    Lo zucchero invece serve a colorare di più la crosta grazie alla rezione di maillard e aiuta anche un pò i lieviti nella lievitazione.

  3. Niko

    Ottima ricetta! l’ho appena sfornata ed è squisito! io però non ho usato la pancetta e lo stracchino ma bensi 2 etti di prosciutto cotto e 2 etti e mezzo di fontina tagliata a fette. In più ho anche tagliato a cubetti una mozzarella. Consiglio, nel caso vogliate mettere anche voi una mozzarella, di metterne solo una perchè quando si scioglie perde acqua e rischiereste di rendere troppo morbida la pasta! Comunque complimenti, veramente buona!

  4. Mirko D'Isidoro

    ———
    @Niko:
    ———

    benvenuto su ilmanicaretto.it e grazie per aver condiviso la tua variante di questa ricetta su come realizzare una focaccia ripiena ;).
    Ottimo il suggerimento di evitare di abbondare con la mozzarella per non annaquare la focaccia.
    Spero che i tuoi suggeriumenti siano utili ai lettori di questo blog enogastronomico ;).

    A presto ed alla prossima ricetta ;) .

  5. Andra

    bell’aspetto ancora nn l’ho provata, ma venerdì ho una festa e vorrei farla. Non ho tutti gli ingredienti (nn sono in Italia), posso mettere la salsa ed il prosciutto? non vorrei fare pasticci!
    però con la salsa nn saprei forse meglio bianca!

  6. Ugo Bracchetti

    @Andrea:innanzitutto fa molto piacere sapere che ci seguite anche dall’estero!
    Per quanto riguarda la focaccia diciamo che è una ricetta simpatica proprio perchè ci puoi mettere quello che più ti piace (certo che se ci metti del pomodoro deve essere poco perchè altrimenti non si asciuga e viene molla)…io l’ho fatta bianca perchè la preferisco ;-)
    Facci sapere poi cosa hai inventato

  7. Sonia

    Ciao a tutti …Oggi ho preparato una splendida focaccia farcita…Ho preparato l’inpasto e subito ho allargato la pasta l’ho farcita con stracchino sulla base poi ho messo il prosciutto e sopra scaglie di fontina (La migliore quella Valdostana e subito l’ho coperta e l’ho messa a lievitare per circa 3 ore. Lievitata ho messo l’olio sopra e fatto dei tagli tasversali…L’ho cotta per circa 40 minuti…. Vi devo dire che ho ottenuto un buon risultato

  8. Mirko D'Isidoro

    @Sonia:
    ti ringrazio molto per aver offerto questo spunto interessante. Ho l’acquolina in bocca, e ne sento già il caldo profumo invitante ;).

    Se hai altre ricette da proporre, con foto, preparazione ed ingredienti, sarò bel lieto di pubblicare le tue creazioni culinarie ;).
    A presto e buona cucina ;)

  9. Mirko D'Isidoro

    @Sonia:
    ti ringrazio molto per aver offerto questo spunto interessante. Ho l’acquolina in bocca, e ne sento già il caldo profumo invitante ;).

    Se hai altre ricette da proporre, con foto, preparazione ed ingredienti, sarò bel lieto di pubblicare le tue creazioni culinarie ;).
    A presto e buona cucina ;)

  10. Sonia

    Sono di nuovo io….Sonia volevo consigliare a chi vuole mettere la mozzarella di usare quella fatta come un panetto ….perche’ non lascia i residui di acqua…Una domanda a te Mirko….Se mettessi lo speck al posto del prosciutto(usando lo stesso procedimento della volta scorsa) ….? Aspetto una tua risposta e nel frattempo se dovessi farla ti faro’ sapere se ne vale la pena provare.Grazie e spero a presto. :-)

  11. Marianna

    Ciao a tutti, vorrei fare questa focaccia, ma posso farla anche Col lievito normale o devo per forza utilizzare quello Di. Birra?
    Grazie, Buna giornata
    Marianna

  12. Francesca Campigli

    Ciao Marianna e benvenuta!
    Suppongo tu possa utilizzare anche il lievito normale. Non vedo nessuna contro indicazione!
    Non saprei dirti se usarne la stessa quantità o meno.
    Ciao Francesca

  13. kessy

    help,un’ora di lievitazione e ancora non vedo cambiamenti :((((( e che si mangia stasera se dovrò buttare l’impasto!?!? uffaaa :(((

  14. Francesca Campigli

    Ciao Kessy!
    come è andata la cena? La focaccia è lievitata dopo?
    Come hai rimediato?

  15. miriam78

    Ciao a tutti!! Ho fatto una focaccia ripiena con radicchio, speck e grana …squisita .il radicchio si spadella con olio sale e pepe x 15 minuti poi a fuoco basso ho aggiunto lo speck……..lasciato lievitare i due dischi tre ore e irrorati di olio extravergine ! Ho messo i due dischi con il ripieno in una tortiera di 24 cm.Nel forno ho messo un pentolino d’acqua per non seccarla .l’ho lasciata x minuti 40 min

    170 gradi ….risultato : deliziosa sofficissima , ottima!!!!!!!!

  16. Mirko D'Isidoro

    Ciao Miriam, grazie mille per aver suggerito la preparazione e gli ingredienti della tua ricetta per preparare la tua focaccia ripiena.

    Se hai altre ricette e puoi scattare una foto del risultato, ti invito a partecipare attivamente su questo blog, inviandomi le tue ricette che pubblicherò su ilmanicaretto.it.

    Se invece vuoi solo condividere con altre appassionate di cucina le tue creazioni culinarie su facebook, puoi inviarci la tua foto della ricetta alla fan page di questo blog:

    http://www.facebook.com/ilmanicaretto

    Buona cucina.

Commenta il post