Come cucinare il tonno fresco?

cucinare il tonno fresco

Vuoi preparare una semplice ricetta per cucinare il tonno fresco e conservarlo sott’olio? Scopri in questo articolo la ricetta del tonno sott’olio, dagli ingredienti alla preparazione del piatto passo passo. Se preparerai questo antipasto/contorno, commenta pure l’articolo alla fine della pagina, e fammi sapere come lo hai preparato tu.

Come preparare il tonno fresco per conservarlo sott’olio

cucinare il tonno fresco

Ingredienti:

  • 1 decilitro di aceto
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 foglie di alloro
  • 3 spicchi di aglio
  • Sale quanto basta
  • Pepe in grani quanto basta
  • Olio di oliva quanto basta
  • 2 chilogrammi di fette di tonno.

Preparazione del piatto:

  1. Per cucinare il tonno fresco riempi la pentola con acqua salata e chiudi il coperchio e mettila al fuoco.
  2. Al momento d’inizio del sibilo apri subito e gettaci dentro tutti gli ingredienti, compreso il tonno.
  3. Richiudi e, nuovamente dal sibilo, lascia cuocere per 15 minuti.
  4. Apri la pentola ed estrai con la schiumarola il tonno che metterai a parte.
  5. Filtra in un panno il liquido rimasto e conserva il filtrato rimuovendo soltanto foglie di alloro.
  6. In una insalatiera, aggiungi il filtrato, l’aceto ed il tonno ben sgocciolato.
  7. Lascia il tonno a riposare per almeno 12 ore quindi scolalo e disponilo a strati in un vaso di vetro fino a riempirne i tre quarti.
  8. Riempi il vaso di olio fino all’orlo chiudi, ed agita energicamente.

Consiglio:

Al momento di mettere il tonno nel vaso potrai aggiungere anche olive verdi e cetriolini sottaceto.

Altre ricette per cucinare il tonno:

 

Riepilogo della ricetta
recipe image
Nome della ricetta
Come cucinare il tonno fresco e conservarlo sott'olio
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempi di cottura
Tempo totale
voti
21star1stargraygraygray Based on 1 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *